Categorie
Senza categoria

Lifting delle Braccia

L’altro nome per il Lifting del braccio è Brachioplasty. Si tratta di un’operazione che mira a ritensionare la pelle del braccio a seguito di un rilassamento della pelle.

Principi dell’alzata del braccio

L’obiettivo della procedura è quello di rimuovere l’eccesso di pelle, ridurre l’infiltrazione di grasso sottostante e ridisegnare l’intero corpo.

A seconda della quantità di pelle da resecare, la cicatrice di un plasty brachiale può essere :

A forma di T, con un ramo orizzontale nell’ascella e un ramo verticale all’interno di ogni braccio, dall’ascella al gomito

Combiniamo sistematicamente una liposuzione con una liposuzione prima di eseguire il re-draping della pelle.

Lifting del braccio in pratica

Questa operazione avviene in sala operatoria in anestesia generale. L’anestesista sarà consultato al più tardi 48 ore prima dell’operazione, se si sceglie un anestetico generale o una “veglia”.

L’operazione può essere eseguita “ambulatorialmente”, cioè il paziente viene dimesso il giorno stesso dopo alcune ore di controllo.
Tuttavia, in alcuni casi, può essere preferibile una breve degenza ospedaliera di una notte. Si raccomanda vivamente di smettere di fumare almeno un mese prima e un mese dopo l’intervento (il fumo può causare una guarigione ritardata).
Nessun farmaco contenente Aspirina deve essere assunto entro 10 giorni prima della procedura.

Domande e risposte sull’alzabraccio.
Quali sono le complicazioni di un sollevamento del braccio?

Sono rari. Un ematoma (coagulo di sangue) può verificarsi entro poche ore dall’intervento e può richiedere un’operazione ripetuta in sala operatoria. Il verificarsi di un’infezione è favorito dalla vicinanza di una piega naturale (l’ascella) ed è impedito da una rigorosa igiene pre- e post-operatoria fino alla completa guarigione.

Si possono osservare disturbi del lato interno del braccio: la sensibilità normale riappare di solito entro 3-6 mesi dopo l’operazione.

Infine, la complicazione più frequente è la riapertura di parte della cicatrice (guarigione ritardata). La cura e le medicazioni vengono poi prolungate senza conseguenze sulla cicatrice futura.
Il sollevamento del braccio è un’operazione dolorosa?

No.
Ci può essere un po ‘di dolore durante i primi giorni a causa della liposuzione.
La cicatrice sul braccio, invece, non è molto dolorosa e ci si può aspettare un ritorno alla vita normale a partire dal 7° giorno.
Quando posso riprendere a fare sport dopo un sollevamento del braccio?

Non appena la guarigione completa è raggiunta, tra i 15 e i 21 giorni dopo l’operazione.
L’alzabraccio può essere coperto dalla previdenza sociale?

Sì, in seguito a una massiccia perdita di peso (oltre 20 kg), soprattutto dopo un intervento chirurgico per l’obesità (fascia gastrica o bypass).
Se il rilassamento cutaneo è legato all’età, l’intervento non è coperto.

Lascia un commento