Categorie
Senza categoria

Post intervento

La fase post operatoria dell’operazione di mastoplastica additiva non comporta particolari fastidi, ma è necessario seguire le indicazioni del medico chirurgo e astenersi per i primi 3-4 giorni, dal sollevare pesi e fare ampi movimenti con le braccia.

Forniamo le nostre clienti della specifica guaina Comfortwear Marena che facilita la fase post operatoria.
La guaina dovrà essere indossata per almeno 4 settimane.

Il medico chirurgo prescriverà alla cliente la giusta profilassi da seguire, con un programma di visite di controllo e medicazioni da effettuare presso la struttura clinica  per abbreviare i tempi di recupero dall’intervento di mastoplastica additiva e di aumento del seno. Da scoprire : http://www.mercatouniversitario.it/

Il nostro team sarà sempre a tua disposizione anche nei mesi successivi all’intervento di mastoplastica additiva per permettere al chirurgo di verificare l’andamento e l’esito dell’intervento che, nell’arco di 6/9 mesi, potrà definirsi stabile e sempre più naturale.

Dormire e muoversi dopo un intervento di aumento del seno

Una delle domande più frequenti poste dalle pazienti che prendono in considerazione un intervento chirurgico al seno è come prendersi cura del proprio seno quando si muovono o dormono.

Dopo l’intervento, il paziente dovrà prendere precauzioni durante il movimento delle braccia per evitare il dolore e anche il rischio di rotazione. L’area delle mani e dei gomiti può muoversi non appena l’operazione è terminata, ma bisogna fare attenzione quando si alzano le braccia.

Si raccomanda di evitare di alzare le braccia durante la prima settimana dopo l’operazione e di tenerle incollate al corpo. Durante la seconda settimana dopo l’operazione sarà possibile alzare le braccia a 90°. Dopo un mese il paziente sarà di nuovo in grado di muovere normalmente le braccia.

Per quanto riguarda il sonno, il paziente dovrà dormire sulla schiena per tutto il mese successivo all’operazione. Dopo questo primo mese sarà possibile dormire al vostro fianco. Non è consigliabile dormire a pancia in giù fino a tre mesi dall’operazione.

In alcuni casi al paziente può essere consigliato di dormire in posizione semi-seduta per evitare una posizione completamente orizzontale.