Categorie
Senza categoria

Mastopessi

In che cosa consiste la Mastopessi?

La mastopessi è un intervento chirurgico di sollevamento della mammella, è spesso chiamata lifting del seno ma questa frase viene intesa con molti significati che vedremo in una sezione apposita. La Mastopessi è un ri-sollevamento della mammella effettuato perché si presenta una caduta ed uno svuotamento della mammella. Le cause dello svuotamento e caduta della mammella che richiedono un intervento di Mastopessi sono:

  • Brusca diminuzione del peso
  • Invecchiamento
  • Traumi post incidente

La mastopessi è un intervento principalmente estetico e spesso viene deciso dopo queste decisioni:

  • il mio seno mi imbarazza
  • sono a disagio con vestiti leggeri
  • insicurezza dovuta al decadimento del mio seno
  • non mi piace il mio seno

L’intervento è molto semplice, come gli interventi presentati in questo sito anche la mastopessi prevede una cicatrice vicino al capezzolo. L’intervento può essere effettuato con varie tecniche e consiste in una serie di incisione di cute in eccesso creando così un effetto lifting.

Pur essendo comunque meno invasiva della mastoplastica riduttiva e di quella additiva, la mastopessi è comunque un intervento chirurgico e quindi porta a delle complicanze come per esempio:

  • ematomi
  • infezioni
  • asimmetria delle mammelle
  • prurito

Questo intervento si usa spesso in combinazione con la Mastoplastica e spesso è sottinteso nella mastoplastica non sapendo che comunque è un intervento separato e diverso.

Lascia un commento