Categorie
Senza categoria

Lifting del seno

Che cosa si intende per lifting al seno?

Per lifting al seno si intende un intervento di Mastopessi. La frase però è intesa anche con molti altri significati. Vedremo in questo sezione che cosa si intende per lifting al seno nelle varie forme e possibilità.

Come dice la parola stessa, lifting del seno è comunque una mutazione o una correzione estetica del seno con un intervento lifting. Viene chiamato mastopessi quando si considera un lifting del seno inteso come un sollevamento della mammella perché svuotata e caduta, un’intera sezione approfondisce il lifting del seno inteso come mastopessi.

Per lifting del seno intendiamo anche la mastoplastica additiva, quella riduttiva e la correzione delle smagliature. Questi sono tutti usi impropri della frase “lifting del seno”.

L’eliminazione delle smagliature dal seno può essere considerato un lifting del seno. Anche in questo caso vengono fatte delle incisioni per eliminare le smagliature. Queste incisioni sono simili alla mastopessi e quindi possono essere considerate in quella categoria.
Il lifting del seno ha dei rischi, delle complicanze, un periodo di convalescenza e degli accorgimenti per mantenere il risultato.

Se si sceglie di fare un lifting del seno si deve tenere conto anche di questi aspetti e non solo del costo che esso ha. A proposito di costi: i costi di un lifting del seno, ovvero di una mastopessi, variano dai 5.000 ai 8.000 euro. Quindi accessibili fino ad un certo punto.

Questa frase viene impropriamente usata perché dire Mastoplastica si intende un intervento di chirurgia plastica/estetica al seno. Infatti Masto ha a che fare con le mammelle: dal greco Mastos che significa mammella. Non vi è un intervento di Mastoplastica che non si sul seno, spesso se ne fa un uso improprio del nome se si dice Mastoplastica al seno.

La mastoplastica è una materia della chirurgia estetica dedicata al seno. Esistono vari tipi di interventi al seno e sono tutti esposti in questo sito. Gli interventi di Mastoplstica al seno possibili sono essenzialmente 3:

  • Mastoplastica additiva, aumentare le dimensioni del seno
  • Mastoplastica riduttiva, diminuire le dimensioni del seno
  • Mastopessi, lifting del seno

Chi si vuole rifare il seno in qualche maniera per la più disparata ragione fisica o estetica ha a che fare con la Mastoplastica. La mastoplastica è utilizzata soprattutto negli ultimi anni come un intervento estetico per migliorare il proprio corpo, per renderlo perfetto. Molte donne ne fanno uso perché non si piacciono. Perché non vogliono deludere, perché sono insicure e spesso non prendono in considerazione le conseguenze e le complicanze che questi interventi possono causare.

La probabilità di errore è oramai bassa e gli effetti estetici sono ottimali. Anche il costo si è notevolmente abbassato ma rimane ancora molto inaccessibile per la maggior parte delle persone. Spesso si fanno dei sacrifici per una mastoplastica additiva.

Ultimo consiglio: guardatevi bene di usare molti dei vostri risparmi per un intervento quasi esclusivamente estetico.

Lascia un commento